STORIA I MAESTRI COMPONENTI ATTUALI MINIBAND EVENTI FOTO

Le Origini della Banda di Panni

Si racconta che nell'anno 1842 il sig. Francesco Procaccini avendo vinto al gioco del lotto si recò a Napoli accompagnato da Michele Pensa, un appassionato di musica, e comprò a sue spese strumenti per un intero corpo musicale. Venne poi sponsorizzata dalla congregazione del SS. Sacramento e poi dal municipio. Il municipio non potendo più sostenere le spese sciolse la banda nel 1898. Ma nello stesso anno grazie a Vito Procaccini, che a proprie spese comprò altri strumenti, il giorno della festa di San Vito la banda suonò ancora.



Marcia festosa "Festa in paese"

"Festa in paese" è una marcia storica, con origine centenaria, suonata nei primi tempi prima ad orecchio e poi trascritta per i vari strumenti musicali. E' considerata quasi come l'inno pannese, viene suonata infatti in ogni occasione soprattutto nei giorni delle feste patronali. Marcia allegra e festosa, trasmette gioia e serenità, e nasconde un velo di nostalgia a tutti i pannesi emigrati.

Le prove

Storiche anche sono le prove che la nostra banda ha sempre fatto. Sacrificio, impegno, buona volontà e studio le contraddistinguono, soprattutto quando, dopo una giornata piena di lavoro bisogna andare alla sala di musica per almeno un paio d'ore alla settimana.
C'è anche tanto divertimento e armonia, come si può vedere da questi video e foto, armonia pannese per l'appunto

"Ndò vai cumbà cu stu strument?" "Eh, staser amma cuncertà"

Il CD "Sinfonia di un ricordo"

Nel 2013 il complesso bandistico ha registrato 13 brani, dal vasto repertorio posseduto, per comporre il primo album della banda. Vi riproponiamo i brani registrati.

1. Sinfonia dell'autore

2. Armonia Pannese

3. Milanesina

4. Love in Portofino

5. Squinzano

6. Pann è nu bellu paes

7. Santa Cecilia

8. America Express

9. Maria Ausilia

10. Note in Allegria

11. Un ricordo (ai miei allievi)

12. The King

13. Festa in paese